Il comitato organizzativo “Again and Now”

con il Patrocinio del Comune di Battaglia Terme

presenta



Parco INPS

Battaglia Terme

Luglio 2018

Comitato Again and Now

Via Stazione, 123

35037 - Montegrotto Terme (Pd)

P.IVA e C.F.: 04739530287

Presentazione:

La musica è una forma d’arte, forse la prima nata dalla nascita dell’uomo insieme alle prime forme di graffiti intese come disegno, e l’evoluzione di questa arte è proseguita nel tempo regalandoci menti di altissimo livello che ci hanno fatto vagheggiare con i nostri pensieri e negli spazi superiori nell’elemento musica.

C’è bisogno di un “rinnovamento antico” in antitesi con la struttura altamente commerciale del sistema musicale in atto nei tanti live che vengono organizzati. La clonazione del personaggio inibisce lo spirito vero dell’artista. Manca la fantasia, la voglia di esprimersi dando senso al proprio carattere di creare il proprio personaggio, lo spirito di improvvisazione dove tutto non deve essere perfetto ma ideato nell’attimo di estro dell’esecutore. “Carpe Diem” !!!!!!! questo è il concetto musicale di palco. Manca tutto questo e questo è un problema!

Questo “rinnovamento antico” è un rieducare le nuove generazioni di artisti a ciò che è stata la musica rock e a quello che ci è stato lasciato dai più grandi musicisti e rock band degli anni 60/70.

Nomi come Jimi Hendrix, The Cream, The Who, Ten Years After, Iron Butterfly, Blues Image, Black Sabbath, Vanilla Fudge, Procol Harum, Deep Purple, Led Zeppelin, Santana, Pink Floyd, Emerson Lake and Palmer, Genesis, Gentle Giant, King Crimson, Uriah Heep, Yes, P.F.M., Banco del Mutuo Soccorso, Perigeo, Rovescio della Medaglia, Jethro Tull, L’Uovo di Colombo, sono tra i gruppi più famosi della storia del Rock e del Rock progressivo degli anni 60/70, una storia che noi non possiamo accantonare solo per questioni lucrative o di immagine. Dobbiamo rieducare il popolo musicale. “Again and Now” !!!!

Loro ci hanno dato modo di esprimere la nostra arte, il nostro pensiero, motivare le nostre idee. Era tutto legato a grandi principi di unità di ideali e di conquiste sul campo di battaglia. Noi non possiamo dimenticare tutto questo.

Il primo grande concerto rock della storia è stato Woodstock, un evento senza precedenti dove un milione di persone si sono ritrovate a condividere l’estro di questi grandi artisti, una comunità immensa stretta intorno agli stessi ideali e con la voglia di reagire alle vetuste istituzioni e ai vecchi schemi di vita.

Noi non possiamo dimenticare tutto questo!!!!

Dobbiamo riprenderci la nostra musica al più presto e farla apprezzare a chi non ha avuto modo di ascoltarla. “Again and Now

Dobbiamo far capire il significato di questa musica, fatta di sensazioni e concetti molto profondi, legata ad un periodo storico che ci ha permesso di modificare in meglio il nostro modo di vivere.

Questa premessa è stata doverosa ed è stato un onore per me poter aver vissuto quegli anni e aver condiviso tutto questo. Era una realtà molto diversa da quella di oggi…..molto diversa.

Roberto Angioni